Il podio del paradiso: i 772 atleti olimpici morti o dispersi nelle guerre, più uno: Oleksandr Pielieshenko

15 mag 2024 · 9 min. 33 sec.
Il podio del paradiso: i 772 atleti olimpici morti o dispersi nelle guerre, più uno: Oleksandr Pielieshenko
Descrizione

Il sollevatore ucraino Oleksandr Pielieshenko è morto in guerra contro la Russia. Da Jean Bouin, cui è intitolato uno stadio proprio a Parigi, a Cecli Healy, che non vinse l'oro...

mostra di più
Il sollevatore ucraino Oleksandr Pielieshenko è morto in guerra contro la Russia. Da Jean Bouin, cui è intitolato uno stadio proprio a Parigi, a Cecli Healy, che non vinse l'oro per troppo fair play e che è morto nella Somme, fino a Tommie Smith, punito dagli americani e quindi salvato dal Vietnam: sono 722 gli atleti olimpici che sono morti o dispersi durante le due guerre mondiali.
mostra meno
Informazioni
Autore Luca Pelosi
Organizzazione Luca Pelosi
Sito -
Tag

Sembra che non tu non abbia alcun episodio attivo

Sfoglia il catalogo di Spreaker per scoprire nuovi contenuti

Corrente

Copertina del podcast

Sembra che non ci sia nessun episodio nella tua coda

Sfoglia il catalogo di Spreaker per scoprire nuovi contenuti

Successivo

Copertina dell'episodio Copertina dell'episodio

Che silenzio che c’è...

È tempo di scoprire nuovi episodi!

Scopri
La tua Libreria
Cerca